IL POTERE DELLA NARRATIVA

Cari lettori, passate le vacanze natalizie eccomi nuovamente a condividere con voi alcune considerazioni. Nel mio ultimo articolo ho ricordato lo scrittore israeliano Amos Oz, scomparso a fine dicembre: per me un maestro, un faro, un punto di riferimento per il mio lavoro di scrittrice e non solo. Voglio dedicare questo mio primo articolo del 2019 a una riflessione sulla narrativa partendo proprio da alcune … Continua a leggere IL POTERE DELLA NARRATIVA

MEGLIO LEGGERE UN PESSIMO LIBRO O NON LEGGERE AFFATTO?

È una domanda che ho affrontato spesso e che rivela in sé tutta la sua precarietà; una cosa fondamentale che lo studio del Talmud e dell’esegesi rabbinica mi ha insegnato è ragionare sul modo di porre le domande. Più che le risposte, spesso sono le domande a essere fuorvianti; alcune sono vere e proprie trappole, inganni della mente. In merito alla domanda se sia meglio … Continua a leggere MEGLIO LEGGERE UN PESSIMO LIBRO O NON LEGGERE AFFATTO?