LA CALUNNIA E QUEL QUADRO DI BOTTICELLI

In questi ultimi due anni, causa Covid, non ho più viaggiato all’estero; al posto di farmi annientare dal dispiacere, ho scelto di cogliere l’opportunità di rivisitare il mio paese, quell’Italia così bella che ho girato per decenni prima di dedicarmi ad altre parti del mondo.Sono tornata così, dopo vent’anni, a Firenze, città tutto sommato piccola, ma talmente ricca di arte, storia e cultura da mettere … Continua a leggere LA CALUNNIA E QUEL QUADRO DI BOTTICELLI

SELFIE, OVVERO IL REGNO DEL SÉ CHE NON OSSERVA PIÙ IL MONDO

Amo fotografare, si sa: molti degli articoli scritti per questo blog sono legati a piccoli reportage di viaggio e sono scatti che ho realizzato io. Negli ultimi tempi sto dedicando molto più tempo alla fotografia; alcuni mi chiedono come tale attività – legata all’immagine- non sia in contrasto con il mio lavoro di scrittrice. Domanda lecita dal momento che immagine e parola sono spesso strumenti … Continua a leggere SELFIE, OVVERO IL REGNO DEL SÉ CHE NON OSSERVA PIÙ IL MONDO

SE SI SBAGLIA IL TESTIMONIAL…

In questi giorni, sui giornali e sui social, si discute molto -talvolta in maniera un po’ troppo animata- del caso Ferragni-Uffizi. Faccio subito alcune importanti premesse per sgomberare il campo da infelici equivoci. Anch’io ne ho parlato sui social e ho avuto riscontri talvolta interessanti, talvolta imbarazzanti. Ho deciso quindi di scriverne in maniera più costruita sul mio blog. Il motivo è che mi occupo … Continua a leggere SE SI SBAGLIA IL TESTIMONIAL…

CREATIVITÀ’ E FANTASIA, STRADE PER LA FELICITA’

Chi non legge a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… Perchè la lettura è un’immortalità all’indietro. Mi capita spesso di citare questa frase di Umberto Eco per sottolineare il potere della lettura, la sua capacità di spalancare finestre su mondi e anime sconosciuti. … Continua a leggere CREATIVITÀ’ E FANTASIA, STRADE PER LA FELICITA’

LA COLONNA SPEZZATA DI FRIDA

Sono passati quattordici anni dal viaggio in Messico che feci mossa dalla passione per l’opera di Frida Khalo; volevo vedere a Città del Messico la Casa Azul e il museo dedicato alla pittrice. Colsi così l’occasione per conoscere il paese che diede i natali a quest’incredibile artista. Conobbi l’opera di Frida alcuni anni prima del mio viaggio durante una mostra a Milano che esponeva le … Continua a leggere LA COLONNA SPEZZATA DI FRIDA