LE ORE di Michael Cunningham edizioni Bompiani

Non devi andare alla festa. Non devi andare alla cerimonia. Non devi fare niente. Ma ci sono ancora le ore, no? Una e poi l’altra, passi una e poi, mio D-o, dopo c’è l’altra. Cari lettori, siamo alla fine dell’anno e credo che il romanzo di Cunningham – da cui è tratta la sceneggiatura dell’omonimo film The hours– sia il modo giusto per salutare il … Continua a leggere LE ORE di Michael Cunningham edizioni Bompiani

MIDDLE ENGLAND di Jonathan Coe edizione Feltrinelli

Alla gente piace arrabbiarsi e la maggior parte delle volte qualsiasi scusa è buona. Mi dispiace per loro, ma molte persone… non hanno molto dalla vita. Emotivamente, dico. Forse il loro matrimonio è esaurito o il loro lavoro si è trasformato in abitudine, ma il fatto è che si sono inariditi, hanno smesso di provare emozioni. E non si può vivere senza emozioni, vero? Anche … Continua a leggere MIDDLE ENGLAND di Jonathan Coe edizione Feltrinelli

ANONIMO VENEZIANO di Giuseppe Berto edizioni Neri Pozza

Forse non eri del tutto colpevole del male che facevi, ma era male comunque e io ne soffrivo. Avevo pur il diritto di difendermi dalla sofferenza, no? Quando chi ti fa soffrire è uno che ami, l’unica possibilità di difesa è amarlo meno, se ci riesci. Anni ’70, non c’è ancora il divorzio; una coppia sposata che ormai si è separata si ritrova a Venezia … Continua a leggere ANONIMO VENEZIANO di Giuseppe Berto edizioni Neri Pozza

DON CAMILLO DELLA BASSA di Giovannino Guareschi, edizioni BUR

Recensire Guareschi è un’operazione azzardata. Non parlarne è però un delitto, almeno per una letterata che ha consacrato la sua vita alla scrittura. Guareschi è, a mio avviso, uno dei più grandi maestri che il panorama italiano contemporaneo ci abbia regalato. Quella che andrò a scrivere, più che una recensione, sarà una riflessione su uno scrittore che non ha vinto premi particolari e che viene … Continua a leggere DON CAMILLO DELLA BASSA di Giovannino Guareschi, edizioni BUR

UNA STANZA TUTTA PER Sè di Virginia Woolf edizioni Feltrinelli

Una donna, se vuole scrivere romanzi, deve avere soldi e una stanza per sé, una stanza propria. Queste le parole con cui la Woolf comincia la sua riflessione sul rapporto tra le donne e il romanzo. Chiamata a tenere alcune conferenze a Cambridge, la scrittrice inglese prende spunto da alcuni episodi di vita concreta per riflettere sul rapporto tra le donne e la scrittura nel … Continua a leggere UNA STANZA TUTTA PER Sè di Virginia Woolf edizioni Feltrinelli

LA SOVRANA LETTRICE di Alan Bennett edizioni Adelphi

Cari lettori, è arrivata l’estate, tempo di riposo e letture. A luglio e agosto vi proporrò un numero più ridotto di articoli per poi tornare a pieno ritmo da settembre. Oggi voglio farvi un regalo speciale segnalandovi un libro che non esito a definire un piccolo capolavoro: La sovrana lettrice che mi ha fatto scoprire Alan Bennet, autore che leggerò anche in futuro. Questo libro è … Continua a leggere LA SOVRANA LETTRICE di Alan Bennett edizioni Adelphi

UNA PICCOLA MORTE A LISBONA di R. Wilson edizioni Meridiano Zero

Scrivere thriller storici avvincenti -e al tempo stesso capaci di scavare nell’animo umano e nella Storia- non è impresa semplice. Per me che non sono un’appassionata di questo genere letterario –sebbene ne legga diversi testi- il libro di Wilson è stata una piacevole sorpresa. Lo lessi prima del mio viaggio a Lisbona per regalarmi un tuffo in quella città ancor prima di vederla di persona. … Continua a leggere UNA PICCOLA MORTE A LISBONA di R. Wilson edizioni Meridiano Zero