BUGIARDA di Ayelet Gundar-Goshen ed. La Giuntina

Un titolo secco, immediato, che va dritto al cuore del racconto. Una copertina che cattura col contrasto dei suoi colori e un enorme gelato che campeggia. Nufar è una goffa diciassettenne, piuttosto complessata. Nel periodo estivo lavora presso una gelateria in una città di mare, forse Tel Aviv, mai nominata. Un equivoco sorto durante una delle serate lavorative cambia la sua vita. Una piccola bugia … Continua a leggere BUGIARDA di Ayelet Gundar-Goshen ed. La Giuntina

UN’IDEA DI DESTINO. DIARI DI UNA VITA STRAORDINARIA di Tiziano Terzani, edizione Longanesi

Voglio fare una premessa a quest’articolo. Stiamo vivendo un periodo feroce: l’odio che si respira con le parole sui social, per le strade, nei posti di lavoro, sui mezzi pubblici è spaventoso. Pubblicare oggi questa recensione su un libro di Terzani vuole essere un contributo a combattere quest’odio proponendo parole intrise di bellezza e di vita. Perchè se è pur vero che esistono maschi che … Continua a leggere UN’IDEA DI DESTINO. DIARI DI UNA VITA STRAORDINARIA di Tiziano Terzani, edizione Longanesi

NELLA LUCE DI STOCCOLMA

L’Europa è un continente ricco di storia, affascinante, capace di sedurre. Un territorio limitato sul quale si concentrano secoli di battaglie, di popoli che diffondono le loro culture anche oltre i confini, di bellezza che incanta. L’anno scorso feci un viaggio nel nord: esplorai la penisola scandinava in luglio, mese di luce senza fine. La prima tappa fu Stoccolma, città che vanta un’efficienza notevole e … Continua a leggere NELLA LUCE DI STOCCOLMA

MAROCCO: FES LA BELLA E L’ANTICA MEDINA

La bellezza salverà il mondo. Questa frase di Dostoevskij è per me un mantra. Saper guardare la bellezza del mondo è l’unico modo che l’essere umano ha per salvarsi, per scoprire se stesso fino in fondo, per amare e lasciarsi amare. Il mondo, nonostante le sue sciagure, è intriso di bellezza e nei miei viaggi molta ne ho conosciuta e continuo a conoscerne. Il mio … Continua a leggere MAROCCO: FES LA BELLA E L’ANTICA MEDINA

BREXIT BLUES di Marco Varvello, edizione Mondadori Strade blu

Tempo di Brexit che ormai è diventata sinonimo di tentennamento, caos e circo equestre. Ogni giorno le notizie in merito cambiano lasciando il lettore disorientato e confuso. Nei giorni scorsi ho tenuto un incontro in parte proprio sulla Brexit partendo dal mio ultimo romanzo, Un’ombra sul fiume, che narra i Troubles nord-irlandesi. Per addentrarsi in questo argomento si deve andare in retromarcia e conoscere la … Continua a leggere BREXIT BLUES di Marco Varvello, edizione Mondadori Strade blu

IL VIAGGIO VERSO CASA di Catherine Dunne edizioni Guanda

Ci sono libri che si possono definire al femminile perchè ruotano attorno a personaggi femminili e scandagliano il loro mondo interiore. Come per ogni genere, però, c’è livello e livello. Quello di Chaterine Dunne è, a parer mio, molto elevato a riprova del fatto che la grandezza di una storia si ripone in buona parte nel COME viene raccontata. La scrittrice irlandese non si limita … Continua a leggere IL VIAGGIO VERSO CASA di Catherine Dunne edizioni Guanda

DUE PINTE DI BIRRA di Roddy Doyle edizioni Guanda

Centocinquantatré pagine di puro divertimento irlandese! Definirei così questo particolare libro di Doyle. Non sono una neofita dei suoi testi e ogni volta ne ho tratto un grande piacere e divertimento misto a una crescita in termini culturali e storici. Una stella di nome Henry mi ha permesso di conoscere da dentro la rivolta di Pasqua del 1916 e gli anni di guerra civile che … Continua a leggere DUE PINTE DI BIRRA di Roddy Doyle edizioni Guanda

GLI EBREI E LE PAROLE di Amos Oz e Fania Oz Salzberger edizione Feltrinelli

Ci sono libri che, pur trattando argomenti vasti e complessi, sono pensati e scritti per un pubblico eterogeneo. Nella mia carriera di lettrice annovero svariati testi di Amos Oz, alcuni dei quali saggi di fondamentale importanza. Fra questi aggiungo da oggi anche Gli ebrei e le parole scritto a quattro mani con la figlia Fania, storica di professione. Partiamo da una citazione di questo grande della … Continua a leggere GLI EBREI E LE PAROLE di Amos Oz e Fania Oz Salzberger edizione Feltrinelli

MAROCCO: VIAGGIO NEL SAHARA PER INCONTRARE IL PICCOLO PRINCIPE

Viaggiare è un modo per conoscere il mondo e se stessi, è ritagliarsi un tempo di vita in cui lasciar scorrere le emozioni che un nuovo paese può far nascere. A gennaio di quest’anno mi sono ritagliata un po’ di questo tempo di vita e sono andata alla scoperta del Marocco, una terra che non conoscevo e che mi ha incantata per la sua varietà … Continua a leggere MAROCCO: VIAGGIO NEL SAHARA PER INCONTRARE IL PICCOLO PRINCIPE

DA SINAGOGA A SINAGOGA PER LE VIE DI GERUSALEMME

Gerusalemme è la Venezia di D-o Così conclude Amichai in una delle sue poesie più commoventi e piene d’amore per una città che ammalia e rapisce. Di Gerusalemme potrei parlare per giorni interi: della sua parte moderna, della Città vecchia dove il quartiere arabo confina con quello ebraico e cristiano, della zona est, delle sue colline, del deserto che la circonda. La sua storia e … Continua a leggere DA SINAGOGA A SINAGOGA PER LE VIE DI GERUSALEMME