MIDDLE ENGLAND di Jonathan Coe edizione Feltrinelli

Alla gente piace arrabbiarsi e la maggior parte delle volte qualsiasi scusa è buona. Mi dispiace per loro, ma molte persone… non hanno molto dalla vita. Emotivamente, dico. Forse il loro matrimonio è esaurito o il loro lavoro si è trasformato in abitudine, ma il fatto è che si sono inariditi, hanno smesso di provare emozioni. E non si può vivere senza emozioni, vero? Anche … Continua a leggere MIDDLE ENGLAND di Jonathan Coe edizione Feltrinelli

IN RICORDO DI LOREDANA LIMONE

Cara Loredana, le parole talvolta non riescono ad esprimere fino in fondo ciò che abbiamo nel cuore. Il silenzio però non può essere una risposta vera per qualcuno che ci è caro. In Bereshit (Genesi) D-o e la Corte Celeste dicono: Facciamo l’uomo a nostra immagine e somiglianza. Mi piace pensare che lo scrittore sia ciò che di più vicino ci possa essere all’immagine del … Continua a leggere IN RICORDO DI LOREDANA LIMONE

DA SINAGOGA A SINAGOGA PER LE VIE DI GERUSALEMME

Gerusalemme è la Venezia di D-o Così conclude Amichai in una delle sue poesie più commoventi e piene d’amore per una città che ammalia e rapisce. Di Gerusalemme potrei parlare per giorni interi: della sua parte moderna, della Città vecchia dove il quartiere arabo confina con quello ebraico e cristiano, della zona est, delle sue colline, del deserto che la circonda. La sua storia e … Continua a leggere DA SINAGOGA A SINAGOGA PER LE VIE DI GERUSALEMME

CULTURA BIBLICA, UN MUST

Viviamo in una società laica e questo è un bene: in una società teocratica rischieremmo una limitazione della nostra libertà intellettuale e umana. La nostra società ha però confuso l’essere laico con la sponsorizzazione dell’ignoranza biblica, un limite evidente in televisione e sui social network  che ci sta gradualmente portando all’analfabetismo di ritorno di cui parla Camilleri. La fede è il rapporto tra l’essere umano … Continua a leggere CULTURA BIBLICA, UN MUST

ANONIMO VENEZIANO di Giuseppe Berto edizioni Neri Pozza

Forse non eri del tutto colpevole del male che facevi, ma era male comunque e io ne soffrivo. Avevo pur il diritto di difendermi dalla sofferenza, no? Quando chi ti fa soffrire è uno che ami, l’unica possibilità di difesa è amarlo meno, se ci riesci. Anni ’70, non c’è ancora il divorzio; una coppia sposata che ormai si è separata si ritrova a Venezia … Continua a leggere ANONIMO VENEZIANO di Giuseppe Berto edizioni Neri Pozza

IL MONDO IN UNO SCATTO: IL LAGO DI BRAIES

Ci vendemmia il sole Chiudiamo gli occhi per vedere nuotare in un lago infinite promesse. Giuseppe Ungaretti     Alcune barche ormeggiate presso l’imbarcadero, il sole che s’infila tra le fronde degli alberi, le montagne che si specchiano vanesie nel verde lagunare. Questa è l’immagine che mi accoglie all’arrivo al lago di Braies, nei pressi delle Dolomiti, un lago color smeraldo che, in una calda … Continua a leggere IL MONDO IN UNO SCATTO: IL LAGO DI BRAIES

ATTORNO AL NOBEL E ALTRI PREMI

Siamo in periodo Nobel, sui media si comincia a parlare dei vincitori, rimbalzano nomi importanti. Sorvolo sul fatto che quest’anno l’Accademia di Svezia non conferirà quello alla letteratura; a Stoccolma mi hanno spiegato che la commissione si è in parte dimessa per motivi legati alla scandalo delle molestie sessuali e questo non ha reso possibile il lavoro di valutazione dei potenziali candidati. Oggi vorrei condividere … Continua a leggere ATTORNO AL NOBEL E ALTRI PREMI