LA SCRITTURA, DONO E IMPEGNO PER NON STARE IN SILENZIO

Cari lettori, in questi mesi dall’apertura del mio blog ho avuto modo di scrivere su molti argomenti oltre che aggiornarvi sulle attività legate ai miei romanzi.

Per me la scrittura non è solo passione e vocazione, ma è impegno umano.
In contro tendenza con buona parte del mercato editoriale, scelgo di raccontare storie spesso definite non commerciali o di nicchia; le tematiche che affronto riguardano argomenti complessi, ma qualsiasi argomento può diventare alla portata di tutti se scritto in un certo modo.

Molti dei feedback ricevuti durante questi anni mi hanno permesso di capire che racconto storie in maniera accessibile a un pubblico eterogeneo.

Per me scrivere è un modo per non stare in silenzio, per non lasciare che la vita scorra senza un serio impegno con l’umanità che incontro.
Parlare di tematiche scomode è diventata occasione per raccontare mondi e realtà poco conosciuti o conosciuti molto male.

Narro storie che mi lasciano piena di domande che rivolgo agli studenti che incontro, alle persone con cui parlo.

Scrivo per non rimanere zitta di fronte all’indifferenza della parola come arma di manipolazione.

Non sono l’impegno civile né motivi politici a muovermi, ma è la ricerca di risposte tipica dei miei personaggi a darmi la spinta anche se –come molti esseri umani- non sempre riesco a trovare ciò che cerco.

Eppure, anche senza trovare risposte, sarebbe per me impensabile non raccontare i mondi che ho dentro perché sarebbe darla vinta all’indifferenza per la bellezza della vita, male incurabile dell’umanità.

Scrivo per gli stessi motivi per cui non posso fare a meno di leggere: perché amo viaggiare nell’animo umano, in posti diversi dal mio paese, in epoche storiche in cui non sono nata.

Prima di essere una scrittrice sono un’insaziabile lettrice, tra coloro che sono innamorati del fruscio delle pagine.

Dietro ogni mio lavoro c’è molta ricerca, ci sono viaggi, letture, visione di film, incontri con persone.

Soprattutto c’è passione per l’argomento di cui parlo perché non potrei raccontare una storia se non partendo dal cuore, vero motore di ogni ricerca interiore.

È quindi per me una gioia poter condividere oggi con voi un’importante novità: ho firmato il contratto per la pubblicazione del mio terzo romanzo che uscirà dopo l’estate!

Una nuova avventura letteraria che porterà i lettori in un’altra terra con una storia piena di forza, una storia che ha richiesto molto impegno sia a livello di documentazione sia a livello di scavo interiore; quando si scrive si attinge dentro se stessi, nelle mille pieghe dell’animo umano, ma si fa leva anche sull’interiorità di coloro che s’incontrano lungo il cammino della vita, persone con storie fatte di fatiche e gioie.

Sarà l’Irlanda la protagonista del mio nuovo romanzo con la sua recente Storia, quella dei Troubles di cui da anni mi occupo.

Nel mio lavoro metto competenza, passione e voglia di vivere perché la scrittura non è un esercizio narcisistico per ottenere successo, ma un talento che va coltivato con gioia e responsabilità.

Un grazie a tutti voi, cari lettori, per l’interesse e per il sostegno alla mia attività letteraria.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...